Corso Le pietre che guariscono

Corso le origini della Spagyria

Costo corso completo euro 500,00
(250,00 per clienti Astrum)

Prima rata euro 250,00*

*Per chi lo preferisce l’importo potrà essere versato in due momenti: la prima rata ( pari ad € 250) al momento dell’iscrizione, la seconda rata pari ad € 250 alla fine della giornata del seminario.

PER IL PAGAMENTO SELEZIONARE LA TIPOLOGIA CLIENTE

compila il modulo di iscrizione

 

250,00 500,00 

Svuota
COD: N/A Categoria:

Data: 9 ottobre 2016

Relatore: Vita Perrone

LE PIETRE CHE GUARISCONO
1° LIVELLO

FIORI E GEMME PREZIOSE.
Riportando in luce il concetto di Armonia dei Colori
secondo la dottrina di Paracelso.

Paracelso è stato l’unico che ha parlato di armonia, intesa come armonia degli elementi.
Noi rifacendoci alla sua Scuola, abbiamo cercato di approfondire queste teorie e metterle in pratica.
Infatti si legge nei vecchi testi: “Tutto ciò che è ricco di raggi cosmici, è molto luminoso; tutto ciò che brilla, emette i raggi che contiene”.
Ecco perché le gemme che sono le cose più brillanti che ci siano in natura, sono anche le più ricche di raggi cosmici e di energia colorata a seconda del colore che ognuna possiede.
Ed è questo il motivo per il quale le pietre preziose sono utilizzate in terapia. La Spagyria, si prefigge il compito di estrarre l’energia colorata dalle pietre. Questo è ciò che
affermavano gli antichi alchimisti e spagyri quando parlavano della generazione dei colori dai due principi opposti di Zolfo e Mercurio; Sole e Luna; Fuoco e Acqua; Luce e Tenebre.
Goethe, con la sua “teoria dei colori ” era giunto alla conclusione che nella Luce, sono presenti in potenza tutti i colori, considerando il Sal come “Luce coagulata”, fondamento di ogni corpo fisico.
Secondo la dottrina degli elementi, il fuoco, l’acqua, l’aria assieme alla terra stanno alla base dell’intero l’universo, e quindi anche dell’uomo. Essi sono subordinati ad un quinto elemento– la quintessenza o l’etere – che mantiene l’equilibrio e l’armonia dell’insieme. Essi costituiscono la base del Macrocosmo sono i mattoni dell’Universo: l’uomo che è un piccolo universo, ovvero un Microcosmo, è a sua volta, composto dagli stessi Elementi. Il concetto di armonia è basato appunto, sull’equilibrio di questi Elementi; ovvero, se questi elementi sono in equilibrio tra loro, avremo una buona salute; al contrario un disequilibrio, sarà causa di malattia, sia del corpo che della mente.

Fatte queste premesse possiamo approfondire alcuni concetti. Questi elementi si manifestano nelle persone in 4 diversi temperamenti, ognuno di noi porta in
sé gli elementi ponderati diversamente. Noi tutti abbiamo già avuto a che fare con delle «teste calde» o con persone di «lacrima facile ». Se gli elementi in noi non sono in equilibrio, potranno sorgere dei disturbi psichici e/o fisici. E’ qui che interviene la cura coi minerali. Ogni essenza contiene l’energia primaria di questi 5 elementi. Con il loro utilizzo l’uomo entra nuovamente in contatto con gli elementi che porta dentro di sè. La spagirica minerale è soprattutto composta dai sali minerali che costituiscono le materie prime della spagirica minerale. Tramite la preparazione spagyriche le essenze sviluppano il loro effetto energetico nelle cellule e attivano l’energia delle sostanze minerali già esistenti.

Tali essenze potranno essere impiegate singolarmente o miscelate e si possono anche combinare ottimamente alla spagirica vegetale secondo Zimpel. In questo modo si ottengono delle miscele versatili e molto efficaci in grado di ristabilire l’equilibrio fisico e psichico.
Il rimedio Spagyrico è sempre stato considerato utile per mantenere gli elementi in equilibrio tra loro. L’Arte Spagyrica, separando il puro dall’impuro, fa dei rimedi confacenti alla nostra natura umana rendendoli oltretutto, grati e sicuri. Le operazioni Spagyriche consistono in una moltitudine di procedimenti e operazioni.L’energia guaritrice viene estratta in un modo particolare e veicolata in un liquido adatto.
Paracelso insegna a cavare l’essenza delle gemme asserendo che da ognuna di esse venga estratto il colore della materia. Sulla base dei suoi insegnamenti Glauber ‹glàubër›, Johann Rudolph. – Chimico (Karlstadt 1604 – Amsterdam 1670). Suo seguace studiò la preparazione di acidi minerali e di sali (solfato sodico, sali d’antimonio, d’arsenico, ecc.), la distillazione del legno, la purificazione per cristallizzazione, ecc. Le osservazioni sullo spostamento dei metalli dai loro composti, lo condussero a formulare una prima, approssimativa, tabella di affinità. Nelle sue ricerche introdusse numerose modifiche descritte nel suo “ de Mineralia”. Sotto il nome di sale di G. ancora oggi s’indica spesso il solfato di sodio idrato, chiamato ai tempi di G. mirabilite o sale mirabile per le sue proprietà terapeutiche.

Sulla base di questi insegnamenti, l’elisir Astrum estratto dalle gemme, diventa così potente che nessuna cura sembra più impossibile.
Quello che più conta, a questo punto, è trovare la lunghezza d’onda equivalente tra colore e disarmonia.


Il Seminario teorico è aperto a tutti gli operatori del settore e a tutti coloro che vogliono conoscere o apprendere la metodologia attraverso la quale si rende possibile l’applicazione della cromoterapia.
Obbiettivo del corso: ha la finalità di fornire una opportunità di riflessione sulle più recenti interazioni sull’armonia dei colori e il nostro fisico. Volto a caratterizzare una nuova figura di operatore del benessere.
Durata: il corso ha sede in Barberino di M.llo ha durata di una giornata della durata di 8 ore organizzate con modalità seminarie per consentire la discussione sulle tematiche affrontate.
Attestato: sarà rilasciato un attestato di frequenza e profitto.
Costo del corso : l’importo complessivo per la partecipazione al corso è di € 500 . La somma è comprensiva di materiale didattico e d’iscrizione all’ A.I.S.M.N.T. associazione
Italiana della Spagyria e M.edicine Naturali Tradizionali.
Data la compartecipazione con la ditta Astrum srl sarà previsto uno sconto del 50 % per tutti i clienti Astrum.
Modalità di pagamento: L’importo dovrà essere versato in due momenti: la prima rata ( pari ad € 250) al momento dell’iscrizione, seconda rata pari ad € 250 alla fine della giornata del seminario.
Quota minima partecipanti 10 persone. In caso di non attivazione del corso la quota d’iscrizione, sarà restituita.
Modalità d’iscrizione: la domanda di pre-iscrizione dovrà essere compilata dalla presente schermata e sarà inoltrata all’ associazioneaismnt@gmail.com.
Seguirà conferma dell’adesione e del pagamento.
L’iscrizione al corso s’intenderà perfezionata solo dopo l’avvenuto versamento dell’acconto.

compila il modulo di iscrizione

Tipologia cliente

Cliente Astrum, Cliente standard PREZZO TOTALE, Cliente standard rata 250,00