Linea Armonici

Dopo la Distillazione, il contenitore restante è disidratato e incenerito a 400°.
La cenere è ora priva di tutte le sostanze organiche. Contiene i sali inorganici, minerali preziosi e microelementi biodisponibili.
Minerali traccia indispensabili per riportare i livelli energetici allo stato ottimale.

ARMONICI
Comunicare, scambiare informazioni è un’attività basilare di cui nessuna forma di vita può essere privata. Durante tutta la vita la comunicazione regola lo sviluppo dell’organismo e della psiche ed è uno dei presupposti della salute psichica e quindi fisica. Nelle relazioni umane la voce costituisce uno strumento comunicativo ricco di codici che emettono costantemente informazioni spesso contrastanti con il messaggio verbale formulato. La dinamica sonora individuale esprime dei codici ben precisi che il corpo è capace di analizzare automaticamente e in tempo reale e che rappresenta un’informazione fondamentale sulla quale il corpo/strumento si sintetizza e dal quale scaturiscono molte risonanze che determinano la qualità delle relazioni umane e del benessere psicofisico. Tutto ciò in conformità della legge fondamentale dell’universo:
“La Legge del 7” e “La Legge dell’8”.
TERAPIA VIBRAZIONALE: una nuova via per il benessere dell’uomo
Attraverso la fisica quantistica sappiamo che tutti gli organismi dipendono da una sottile forza vitale che crea sinergia attraverso una straordinaria organizzazione, evidenziandone la natura ondulatoria e poiché tutto in natura è composto da atomi tenuti insieme da invisibili campi magnetici, ne consegue che tutto vibra e ogni fonte di vita è immersa nel vasto campo elettromagnetico della terra, e lo stesso uomo possiede un proprio campo elettromagnetico. Non c’è però un’unica energia vitale, bensì un sistema complesso di energie sottili di diverso ordine e grado che operano su più livelli o dimensioni contemporaneamente. Le frequenze delle vibrazioni creano dei campi magnetici, che in effetti sono veri e propri campi informativi, i quali contengono tutte le informazioni che vengono percepite come segnali dal nostro cervello. La Terapia Vibrazionale parte dal presupposto che l’uomo è perneato di energia allo stesso modo di tutto ciò che esiste nell’universo e che tale energia può fluire in modo più o meno armonico e uniforme secondo le circostanze. In quest’ottica il disequilibrio dell’organismo è il segno inequivocabile di un’irregolarità e va armonizzato riportando i livelli energetici ad uno stato ottimale.
LEGGE DELL’OTTAVA
La Legge dell’Ottava lega gli atomi alle stelle, le cellule alle galassie, così che l’Onda di vita risuoni nell’Universo in un’armonia Divina, in una sintonia Cosmica che Pitagora chiamò “La Musica delle Sfere”. Per comprendere il significato di questa legge occorre considerare che l’Universo consiste di vibrazioni. Le vibrazioni sono associate alla legge della discontinuità, in altre parole la frequenza, quindi la forza di impulso può in un certo modo rafforzarsi o indebolirsi essendo assoggettata alle condizioni del divenire; infatti in molti casi basta un’emozione intensa, un avvenimento stressante o semplicemente un viaggio intercontinentale per aumentare la caduta. Queste condizioni o inibizioni della dinamica sonora, sono determinate da: 1) una non conoscenza di se stessi; 2) da incoerenza comportamentale rispetto alla coerenza vitale, con alterazioni dinamiche tra polo pulsionale metabolico e cerebrale-nervoso; 3) difficoltà ad esprimere la propria istintualità in accordo con il corpo-strumento. Per stimolare il potenziale vitale occorre un armonico dell’Ottava. Per meglio dire, quando vi è caduta di frequenza, occorre uno shock addizionale che riporti in ordine le frequenze alla naturale discontinuità. Tutto ciò è possibile con gli oligoelementi. Gli oligoelementi-minerali tracciati allo spettrometro mostrano attraverso l’espressione visibile di onde colorate, frequenze che lavorano in sintonia con le frequenze del nostro corpo, realizzando quelle condizioni di terreno che sono i presupposti di uno stato di salute psicofisica.